Tour

Da Chiang Rai a Chiang Mai

Tour di 3 giorni in lingua italiana

1° Giorno: Sabato - CHIANG RAI All’arrivo a Chiang Rai nel primo pomeriggio (prevedere un volo da Bangkok con partenza tra le 13.00 e le 14.00), accoglienza della guida e trasferimento all'hotel Phowadol con sosta lungo il percorso alla surreale Baan Dam, la cosiddetta Black House: dimora dell’artista Thawan Duchanee, è composta da circa 40 edifici tra residenze, studi d’arte e museo, in un eccentrico mix di tradizione e modernità, di forme e dimensioni. Più tardi visita del Wat Rong Suea Ten o Tempio Blu, caratterizzato da un intenso color zaffiro che lo rende unico nel suo genere e lo differenzia da qualsiasi altro santuario buddhista in Thailandia. Di recente edificazione, progettato da un allievo del maestro Chalermchai Kositpipat, il creatore dell’altrettanto bizzarro Tempio Bianco, esibisce linee moderne e incanta con il contrasto delle brillanti tonalità dell’azzurro e dell’oro: l’esterno è sorvegliato da enormi statue coloratissime, all’interno troneggia un imponente Buddha bianco contornato da colonne e da affreschi vivaci in un insieme di grande attrattiva. Sistemazione in hotel a Chiang Rai, cena e pernottamento.        2° Giorno: Domenica -  CHIANG RAI / TRIANGOLO D’ORO / TEMPIO BIANCO /CHIANG MAI Colazione e spostamento alla volta del celebre Triangolo d’oro, area dominata da un colle dalla cui sommità si gode di una magnifica vista sull’immenso fiume Mekong e il suo affluente Rak che segnano il confine tra Thailandia, Myanmar e Laos delineando una sorta di forma geometrica. Visita del vicino Museo dell’Oppio, ricco di testimonianze storiche sulla coltivazione e il commercio della sostanza stupefacente, prima della sosta successiva allo stravagante Wat Rong Khun, meglio noto come Tempio Bianco, progettato dal pittore visionario Chalermchai Kositpipat e costruito nel 1997 ma non ancora terminato perché in continua evoluzione. L’edificio, realizzato in candido gesso simbolo di purezza, è interamente rivestito di specchietti che, riflettendo la luce del sole, creano caleidoscopici giochi di luce. Pranzo in ristorante locale e proseguimento per Chiang Mai con visita all’arrivo, se possibile in coincidenza con i suggestivi canti serali dei monaci, del tempio più famoso della città, il dominante Wat Doi Suthep: un centinaio di gradini da salire per raggiungere la cima dalla quale si gode di un bellissimo panorama. Cena e pernottamento all'hotel Holiday Inn. 3° Giorno: Lunedì -  CHIANG MAI Dopo la prima colazione trasferimento all’aeroporto di Chiang Mai in tempo utile per il volo di proseguimento: si suggerisce una partenza prevista non oltre le ore 13.00. Attività opzionale: (a pagamento, solo per voli dopo le ore 14:30) “eco” presso il santuario degli elefanti dove vivere un’indimenticabile esperienza eco-sostenibile a contatto con i “giganti della foresta”: qui, con l’attenta assistenza degli esperti, ci si potrà prendere cura degli amichevoli pachidermi nutrendoli, lavandoli fino a fare il bagno insieme. Rientro in Hotel o transfer direttamente in aeroporto.
Partenze Sabato
Durata 3 giorni
Luogo di partenza Partenza dall'hotel di Bangkok
Comfort